A Salerno arriva myCicero, parcheggi, metro e treno: per pagare basta una app / rassegna stampa

06 Dicembre 2016

Salerno dà il benvenuto a myCicero, la app gratuita con la quale è possibile pagare il parcheggio e acquistare i biglietti della metro e del treno direttamente dal proprio smartphone. Il servizio entrerà in funzione oggi, 2 dicembre, e offrirà agli utenti la possibilità di sostare sulle strisce blu con un semplice click e di viaggiare in treno e in metro con un ticket digitale, il tutto senza sovrapprezzi o canoni di abbonamento.
I salernitani potranno finalmente utilizzare questa innovativa applicazione grazie agli sforzi logistici e all'impegno di una importante azienda che opera da anni nel territorio, la I.T.Svil guidata dall' Ing. Carlo Mancuso.
Si tratta di un sistema innovativo messo a punto da Pluservice, azienda marchigiana leader nello sviluppo di soluzioni software legate alla mobilità, che con la app myCicero, già diffusa su gran parte del territorio nazionale, sbarca per la prima volta a Salerno. “Siamo molto contenti – afferma Giorgio Fanesi, presidente di Pluservice – di questa partnership con il Comune. Con la nostra applicazione, completamente gratuita, abbiamo conquistato le più grandi città italiane e numerosissime città di provincia. Ora siamo qui ad offrire i nostri servizi alla bellissima Salerno, in questo periodo ancor più suggestiva grazie alle installazioni di Luci d’Artista. Manifestazione che tutti gli utenti potranno scoprire anche attraverso myCicero. Nella app infatti sarà indicato il cartellone degli eventi, una guida virtuale alla scoperta dei giochi di luce in ogni angolo del centro”. Soddisfazione viene espressa anche dal sindaco Vincenzo Napoli: “L'amministrazione comunale di Salerno è particolarmente impegnata a migliorare la mobilità urbana ed extraurbana tanto per i cittadini quanto per i turisti ed i visitatori che sempre più numerosi giungono nella nostra città in occasione di eventi e manifestazioni. Siamo impegnati ad aprire nuovi parcheggi ed aree di sosta e, al tempo stesso, profittiamo delle innovazioni. La nuova applicazione tecnologica che mettiamo al servizio degli automobilisti consentirà una migliore gestione degli spostamenti e della sosta, ottimizzando i tempi e le tariffe. Una città, dunque, sempre più smart ed accogliente per contribuire anche a ridurre gli ingorghi ed i fattori d'inquinamento acustico ed ambientale”. Conclude il sindaco: “Naturalmente continueremo a monitorare costantemente il nuovo servizio rendendolo sempre più efficace ed adeguato alle esigenze di mobilità e sosta della nostra comunità”.
“MyCicero è l'innovazione che mancava alla bellissima Salerno” afferma Carlo Mancuso della I.T.Svil “il mio obiettivo, condiviso da tutto il mio staff di tecnici informatici era quello di trasformare una bellissima città ambita dai turisti di tutto il mondo anche in una vera smart city e con MyCicero l'obiettivo è stato pienamente centrato, continueremo a lavorare in sinergia con la Pluservice e con il Comune per implementare nuove funzioni utili a cittadini e turisti.

 

Related items

  • I.T.Svil partner di CONFINDUSTRIA BULGARIA E "I GIORNI DELL'ITALIA A SOZOPOL"

    In un clima di proficua cordialità si è concluso “I Giorni dell’Italia a Sozopol”, evento realizzato in collaborazione fra Confindustria Bulgaria e il Ministero del Turismo in Bulgaria. E'la prima edizione di un Festival che ha come scopo quello di portare nello Stato della penisola balcanica le buone pratiche italiane nel settore del turismo ed ispirare gli operatori bulgari per uno sviluppo rapido ed efficace delle mete turistiche del Paese.
    Tra i promotori di questa iniziativa internazionale, il Comune di Sozopol, l’Ambasciata d’Italia a Sofia, l’Istituto Italiano di Cultura, la Fondazione Soleil e con la partecipazione di Confindustria Alberghi.
    Quattro giorni intensi, dal venerdì 16 giugno al lunedì 19 giugno dedicati all’Italia e alle eccellenze del Made in Italy. Numerosi gli eventi culturali nei luoghi pià belli della suggestiva cittadina sul Mar Nero esposizioni artistiche, concerti, proiezioni di film italiani d’autore e un interessantissimo forum tecnico “Nuove strategie per sviluppare una destinazione turistica di successo” che ha visto, tra gli altri, la presenza di Giuseppe Canfora, Presidente della Provincia di Salerno che ha proposto affascinanti spunti di collaborazione Italia/Bulgaria ed illustrato le bellezze della provincia salernitana; molto interessante anche l'intervento di Giorgio Palmucci, Presidente di Confindustria Alberghi. L'intervento di Carlo Mancuso e di Giorgio Fanesi, rispettivamente CEO di I.T.Svil e Pluservice ha dato un forte impulso alla discussione illustrando con un'appassionante presentazione le potenzialità della piattaforma MyCicero ed i vantaggi che l'app multipiattaforma e multiservizio può portare al settore del turismo in ambito nazionale ed internazionale.
    L'apertura ufficiale del festival ha visto l’inaugurazione dell’esposizione degli artisti italiani Simona Rizzi e Alessandro Chiarappa. Presenti all'evento numerosi rappresentanti delle istituzioni italiane e bulgare: Nikolina Angelkova, Ministro del Turismo, Rumen Dimitrov, Vice Ministro della Cultura, Panayot Reyzi, Sindaco di Sozopol, Stefano Baldi, Ambasciatore d’Italia in Bulgaria, Emanuele Pollio, Vicario Capo Missione dell’Ambasciata d’Italia in Bulgaria, Luigina Peddi, Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura, Antonio Tarquinio, Console Onorario di Italia a Varna, Maria Luisa Meroni, Presidente di Confindustria Bulgaria, Maria Netzova, Vice Presidente di Confindustria Bulgaria, e Alexandrina Isaylova, Presidente della Fondazione Soleil.
    L'iniziativa è stata realizzata grazie al supporto dei partner Auto Italia, I.t.Svill, MyCicero, Fondo Montebello e In-Trade Balkani e ai nostri sponsor annuali, UniCredit Bulbank, Generali, Alpetrans, Bulgaria Engineering e MBM Metalwork.
    L’iniziativa "I Giorni dell'Italia a Sozopol" rientra nell'ambito del Festival Italiano in Bulgaria, la tradizionale rassegna di eventi dedicati all’Italia e alla sua straordinaria offerta culturale ed imprenditoriale che ogni anno si svolge nei mesi di maggio e giugno a Sofia e in altre città del Paese, giunto quest’anno alla quattordicesima edizione.

  • I.T.Svil Salerno al "The City Forum 2016" di Sofia (Rassegna stampa).

    In un mercato sempre più globale si apprezzano quelle imprese che riescono ancora ad osare, non decentralizzando le proprie attività ma espandendo i propri orizzonti e le prospettive di mercato.

    I.T. SVIL è una società italiana leader nell'I.T. che da oltre un anno sta sviluppando i suoi prodotti informatici e tecnologici anche per gli emergenti mercati dell'est europa, in particolare la Bulgaria.

    Abbiamo incontrato Carlo Mancuso, C.E.O. della I.T. SVIL reduce dalla partecipazione ad un importante forum che si è svolto a Sofia il 20 ottobre scorso, parliamo della quinta edizione del “The City Forum”... 

    ...LEGGI TUTTO

    (Tratto da www.kayenna.com)

Contatti & Supporto

  • Sedi:  
  • Via Antonio Amato 26 - 84131 Salerno (SA)
  • Viale Masini 12 - 40126 Bologna (BO)
  • Email : info@itsvil.it
  • Tel. : +39 089 301062
  • Fax : 089.301062

P.iva 04278040656

Translate

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site.Agree